Giro del Qatar, MCipollini - Giordana subito vincenti
Giro del Qatar, MCipollini - Giordana subito vincenti

Giro del Qatar, MCipollini - Giordana subito vincenti

La squadra femminile MCipollini-Giordana ha subito portato a casa una vittoria importante nella terza e ultima frazione del Giro del Qatar, corsa di apertura della stagione agonistica. La Campionessa Italiana Monia Baccaille nello sprint conclusivo ha superato in volata la Campionessa del Mondo Bronzini, anch’essa azzurra.

Il team manager Walter Ricci: non potevamo partire meglio, non ci aspettavamo di arrivare subito alla vittoria, anche perchè i percorsi non erano congeniali alle nostre atlete, ma abbiamo lavorato bene questo inverno e le ragazze erano tutte motivatissime.  Oggi la squadra ha corso bene, le ragazze sono in sintonia e il risultato è arrivato.

É stato un grande lavoro di squadra che ha permesso la vittoria in Qatar: partito al mattino, con Nicole Cooke e Marta Bastianelli presenti nella fuga di giornata. Riprese solo all’ultimo chilometro, la Baccaille ha fatto la differenza con una volata senza errori:

Sono felicissima, non speravo di vincere in questo esordio, anche perchè punto ad essere in forma per le corse del nord. Ma oggi, con Marta e Nicole in fuga, mi sono potuta nascondere in mezzo al gruppo, e nel finale mi sono buttata nella mischia. Non ho preso a riferimento nessuna avversaria, sono stata solo attenta ai varchi: quando se ne è aperto uno sulla destra c’ho provato, anche se eravamo ai 300 metri. Ma nessuno mi ha rimontato e dedico questa vittoria alla squadra, è un team fantastico!

Appena nata, la squadra MCipollini-Giordana è già vincente.

3ª TAPPA Al DAYEEN - DOHA CORNICHE: 1. Monia Baccaille (Ita, SC Mcipollini Giordana) Km. 92 in 2.25’22”; 2. Giorgia Bronzini (Ita); 3. Rochelle Gilmore (Aus, Lotto Honda Team); 4. Ellen Van Dijk (Ol, HTC Highroad Women); 5. Aurore Verhoeven (Fra, Gauss); 6. Sarah Düster (Ger, Nederland Bloeit); 7. Elke Gebhardt (Ger); 8. Pascale Jeuland (Fra); 9. Rasa Leleivyte (Ltu, Vaiano Solaristech); 10. Marta Tagliaferro (Ita, SC Mcipollini Giordana); 12. Rossella Callovi (Ita, SC Mcipollini Giordana); 22. Alessandra Borchi (Ita, Gauss); 24. Eleonora Spaliviero (Ita, Vaiano Solaristech); 46. Valentina Bastianelli (Ita, Vaiano Solaristech); 57. Gloria Presti (Ita); 59. Simona Martini (Ita, Vaiano Solaristech); 61. Annalisa Cucinotta (Ita); 63. Susanna Zorzi (Ita, Gauss); 64. Luisa Tamanini (Ita, Gauss); 66. Marta Bastianelli (Ita, SC Mcipollini Giordana); 71. Noemi Cantele (Ita, Garmin – Cervelo); 75. Lorena Foresi (Ita, Gauss); 76. Elena Cecchini (Ita); 78. Barbara Guarischi (Ita); 81. Eleonora Patuzzo (Ita); 83. Valentina Scandolara (Ita).

CLASSIFICA GENERALE
1. Ellen Van Dijk (Htc Highroad Women) in 7h 51’ 04”
2. Charlotte Becker (Htc Highroad Women) a 15”
3. Iris Slappendel (Garmin-Cervelo) a 20”
4. Adriana Visser (Htc Highroad Women) a 24”
5. Alexis Rhodes (Garmin-Cervelo) a 26”
6. Loes Gunnewijk (Nederland Bloeit) a 32”
7. Trine Schmidt (Garmin-Cervelo) a 32”
8. Rochelle Gilmore (Lotto Honda Team) a 2’
9. Giorgia Bronzini (Italia) a 2’03”
10. Chloe Hosking (Htc Highroad Women) a 2’14”

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy .
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito